20 Giugno, 2019
Home / Bellezza e Benessere / Benessere / L’importanza di fare palestra

L’importanza di fare palestra

Il lavoro, lo studio, lo stress quotidiano tendono a farci appesantire a livello fisico, in quanto si sa che la vita sedentaria porta a metter su qualche chilo di troppo. Tuttavia c’è sempre un’alleata a nostro vantaggio: ovvero la palestra.

Fare attività fisica con costanza vuol dire vedere applicati sul nostro corpo dei risultati lenti ma sensazionali, che aumenteranno in noi il desiderio di una vita sana. Non bisogna dunque mari arrendersi affinché non si perdano i risultati.

I motivi per cui cominciare attività fisica o riprenderla qualora l’avessimo interrotta sono molteplici: salute, vigore, bell’aspetto e tanta ma tanta energia. Tra l’altro andare in palestra aiuta non solo il fisico ma anche la mente a liberarsi dalle tensioni.

Fare attività fisica per ridurre lo stress

Lo stress è uno dei fattori negativi più presenti all’interno della nostra vita. La routine quotidiana, un lavoro stancante, la casa, i bambini, insomma ce n’è per tutti. Ecco dunque che andare in palestra e mettersi d’impegno a fare esercizi, tra cyclette e migliori panche multifunzione, aiuta a scrollarsi dai pensieri w dallo stress accumulato nell’arco della giornata.

Inoltre l’attività fisica è un buon modo per scongiurare la pigrizia, dovendo la piuttosto vivere come un momento che ci si ritaglia per se stessi e per il proprio benessere. Le tensioni verranno tutte addolcite dalla concentrazione nella ginnastica, oltre al fatto che ci ritroveremo a scambiare quattro chiacchiere leggere con persone mai conosciute sino ad ora.

Per tutti coloro che avevano chiuso in un cassetto tuta e felpa è giunto quindi il momento di tirarli fuori e di pensare solo ed esclusivamente a tutti i benefici del buon esercizio fisico.

Mens sana in corpore sano

Eccezion fatta per coloro che usano la palestra come antistress, di norma chi si iscrive lo fa per recuperare la linea e il buon fisico. Questo è un elemento fortemente motivante, tuttavia non deve divenire un cruccio. Va bene incitarsi a migliorare ma il raggiungimento di un corpo scultoreo non deve essere una ossessione quanto piuttosto un obiettivo da raggiungere rispettando i tempi che ci vogliono.

In fondo sono davvero tanti i vantaggi dell’andare in palestra, basta solo saperli scandagliare. Gli antichi latini avevano una massima, ovvero mens sana in corpore sano. Detto più semplicemente sala nostra mente vuol stare bene dobbiamo curare anche il nostro corpo. Evidente quindi che l’esercizio fisico non serve solo per mantenere la linea quanto piuttosto, per tenerlo vigoroso, giovane; inoltre bisogna ad ogni modo scongiurare gli effetti scaturenti dalla pigrizia e da una vita fatta di cattive abitudini. Dolori muscolari e dorsali avranno le ore contate: i dolori spariranno e conseguentemente la nostra mente ne beneficerà.

La palestra come luogo di socializzazione

Un ulteriore elemento che rende la palestra un luogo appetibile da frequentare si riversa sulla sfera intra relazionale. Intendiamo dire che un luogo molto frequentato da altra gente ci spinge ovviamente a fare nuove amicizie, a scambiare quattro chiacchiere, ridendo senza pensare alle noie che ci affliggono (oltretutto il tempo passerà molto più velocemente). Correre sul tappeto con un compagno o una compagna di avventure sarà molto meno faticoso e di gran lunga più divertente.

Addio pigrizia

Fare attività fisica stanca molto, il che vuol dire crollare in un sonno profondo. Questo si traduce in riposo ristoratore tutte le notti: la palestra ci aiuta cioè a dormire meglio. Di conseguenza al mattino successivo, dopo una lunga e dolce dormita saremo energici e niente affatto stanchi.

La conseguenza di tutto questo esercizio sarà di certo un allontanamento della pigrizia dalla nostra vita. Se prima di iscriversi in palestra il nostro amico del cuore era il divano d’Ora in poi avremo dalla nostra parte step, panche multifunzione, tappeti, cyclette e così via. In tal modo impareremo anche a vivere la vita intera con spirito gioviale, con leggerezza e senza pensieri pesanti.

Meno chili più autostima

La palestra si sa, fa perdere peso e di conseguenza fa aumentare l’autostima. Essere costanti negli esercizi, ed eseguirli con impegno e costanza ci aiuterà a guardarci allo specchio e a pensare che in fondo non siamo poi così malaccio.

E se proprio abbiamo conservato sul fondo dell’armadio quel jeans bellissimo che non si chiudeva più, arriverà il momento che lo indosseremo e saremo estremamente fieri del nostro percorso. Chi fa attività sa bene che per raggiungere un risultato ci vogliono degli obiettivi: e il risultato non deve essere dimagrire o entrare in dieci taglie in meno. Il risultato deve essere amarsi e accettarsi, per poi imparare a migliorarsi.

Inoltre a lungo andare quando avremo raggiunto una forma smagliante potremo non solo permetterci il lusso di indossare quel pantaloncini sportivo un po’ sexy che prima potevamo solo sognare, ma potremo concederci anche qualche peccato di gola in più. Sì, perché dopo tanti agognati sacrifici, quella fetta di dolce ce la saremo pur sempre meritati, e potremo mangiarla con tanta leggerezza senza sentirci in colpa. Tanto poi il giorno successivo 20 minuti di tappeto manderanno via quelle ipotetiche calorie assunte con un piccolo peccato di gola.

Consigliato

Raffreddore? Curiamoci con rimedi naturali

Raffreddore? Curiamoci con rimedi naturali

Nei mesi freddi dell’anno, la colpa è delle temperature che si abbassano e dei primi …