17 giugno, 2018
Home / Notizie / News / Crescere con Fido…quale razza è la più adatta?
Crescere con Fido…quale razza è la più adatta?

Crescere con Fido…quale razza è la più adatta?

La compagnia di un animale ci arricchisce, sviluppa la nostra empatia, ci dona momenti di gioia e per qualcuno cura la solitudine.

I nostri amici a quattro zampe possono essere addirittura delle risorse importantissime per la crescita dei nostri figli, dei veri propri amici fedeli ma anche fonti di insegnamenti.

Se vogliamo trovare un nuovo amico per esempio in un cane occorre compiere le giuste scelte, partendo dall’indole e dal carattere.

Tenendo presente che il canile risulta una buona opportunità di trovare cani colmi di affetto da darci, possiamo valutare anche alcune razze particolarmente adatte ad accompagnare la crescita dei nostri bambini.

E’ certo che a livello generale esistano caratteristiche comportamentali comuni a tutti gli appartenenti ad una razza, tuttavia ogni animale possiede elementi più spiccati o meno.

In una stessa cucciolata possiamo trovare l’elemento più attivo, quello più timido, quello più tranquillo, e così via.

Altro punto cruciale è rappresentato dall’età dei nostri figli: sotto i 5 anni è consigliabile un cane di taglia piccola, sopra i 6 anni si possono prendere in considerazione quelli di taglia media o grande.

Tenute presente il carattere peculiare di ogni esemplare, queste sono le razze genericamente più portate alla compagnia dei nostri bambini.

Il Maltese, docile e fedele

Estremamente docile e sensibile, risulta particolarmente predisposto alla compagnia di una famiglia e dei bimbi.
Il Maltese è sempre pronto a giocare e dotato di grande pazienza, è consigliato per i bambini più grandi.

Il Bovaro del Bernese, dolce e tenero

Spicca per la lealtà ed il carattere protettivo, oltre che affidabile.

Il Bovaro del Bernese possiede modi amichevoli e rassicuranti perchè mai bruschi ma anzi rilassati. La mole è imponente e richiede un fondamentale addestramento sin da cuccioli.

Il Labrador, intelligente e socievole

Il Labrador Retriever è innegabilmente una delle razze più adatte ai bambini e alla vita in famiglia.

Dolce, amante della compagnia e predisposto all’apprendimento sono le doti che maggiormente lo inseriscono tra i cani più apprezzati ed affidabili.

Basti pensare agli impieghi che ricopre a sostegno dell’uomo (dalla protezione civile al ruolo di cane guida per non vedenti) e che lo rendono una risorsa preziosa.

Ultimo elemento indipendente dalla razza è che bambino e cane si conoscano, coi giusti tempi e senza forzature.

Che ciò avvenga in maniera spontanea, meglio se giocosa, e senza stress per nessuno dei due.

Sono solo poche semplici regole ed una volta che il rapporto è formato diventano amici inseparabili.

Consigliato

africa

Chirurgia plastica umanitaria: «La mia prima volta in Africa come volontaria»

Paola Emiliozzi, chirurgo plastico di Civitanova Marche e Rimini, è stata in Togo con una …