23 giugno, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Bellezza / Scrub casalinghi per pelli differenti
scrub

Scrub casalinghi per pelli differenti

Uomini e donne tengono in modo particolare alla propria persona ed al proprio aspetto – o per lo meno la maggior parte di loro. Soprattutto le donne, però, hanno la necessità di badare in maniera specifica alla propria pelle, in quanto una cute elastica e lucente è un lascia passare non indifferente per sentirsi belle e desiderate.

Di creme e prodotti specifici ve ne sono in abbondanza per prendersi cura di se stessi, ma specie per il viso è possibile adottare delle soluzioni fai da te, di rapida preparazione, che prevedono l’utilizzo degli ingredienti facilmente reperibili in casa o al supermercato. Ma come fare?

Prima di darvi le nostre ricette personali, testate e di sicura efficacia, vogliamo mettervi in guardia sul fatto che ciascuna pelle necessita di trattamenti specifici differenti. In particolar modo pelle secca e pelle grassa possono essere sconfitte grazie all’utilizzo di scrub viso fatti in casa differenti negli ingredienti e nell’applicazione. Vediamo i nostri consigli per l’uno e per l’altro tipo di pelle.

 

Scrub fatto in casa contro la pelle grassa

Il primo scrub per il viso che vi proponiamo, quindi, è realizzato appositamente per le donne che soffrano di pelle grassa. Ciò che servirà sono due ingredienti facilmente reperibili al supermercato (e dal costo piuttosto contenuto): farina d’avena e mandorle. Vediamo come prepararla.

Il procedimento è piuttosto semplice, e non vi richiederà troppo tempo: pulite tre o quattro mandorle, e tritatele grossolanamente – non è necessario l’utilizzo del frullatore, sarà sufficiente fare pressione con il fondo di un bicchiere. Mescolatele successivamente con due cucchiai colmi di farina d’avena ed aggiungete due cucchiaini da caffè di miele d’acacia. Amalgamate i tre ingredienti, avendo cura di creare un composto denso e granuloso.

Per l’applicazione, procedere come segue: sciacquare il viso con acqua tipida, detergendo con un sapone neutro. Applicare lo scrub casalingo con movimenti circolari, avendo cura di essere delicati e di non esercitare troppa pressione, e lasciare agire il tutto sulla pelle per circa 10 minuti. Sciacquare poi con acqua fredda ed eventualmente utilizzare ancora del sapone neutro (fortemente indicato).

 

Scrub fatto in casa contro la pelle secca

Il secondo scrub che vi proponiamo, invece, è adatto per persone che abbiano pelle secca o normale. L’ingrediente principale, come nella precedente proposta, è la farina d’avena. Saranno poi necessari due albumi d’uovo di media dimensione ed una tazzina da caffè di miele. La preparazione è rapida ed immediata, e non richiede troppo tempo. Sarà sufficiente dividere l’albume delle due uova dal tuorlo, aggiungendolo alla farina d’avena ed al miele precedentemente preparati. Molto importante è mescere i tre ingredienti al meglio, per dar vita ad uno scrub omogeno nel composto, e di conseguenza efficace nell’applicazione alla pelle.

Per esfoliare la pelle secca, eliminando le cellule morte, consigliamo di sciacquare con acqua calda il viso, applicando lo scrub appena preparato con movimenti lineari, dal basso verso l’alto, applicando la giusta pressione (ovvero evitando di grattare l’epidermide). Sarà poi sufficiente lavare il viso con acqua tiepida e detergente neutro. per ottenere degli ottimi risultati, applicare il composto dalle tre alle quattro volte a settimana.

scrub

 

 

Consigliato

Perdere peso con i succhi di frutta naturali

Perdere peso con i succhi di frutta naturali

I succhi di frutta naturali, accompagnati ad una dieta bilanciata, aiutano nella dieta per perdere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *