21 ottobre, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Metabolismo: più veloce con i metodi giusti
Metabolismo veloce

Metabolismo: più veloce con i metodi giusti

Metabolismo veloceTutti conosciamo almeno una persona che da sempre mangia a più non posso senza mai mettere su un chilo. «Ho un metabolismo veloce», dice sempre. Ebbene, ha perfettamente ragione. Quello che non sappiamo, tuttavia, è che anche se non abbiamo la stessa fortuna, possiamo fare tanto per migliorare il nostro.

Innanzitutto vediamo cos’è il metabolismo. Si tratta di un processo prettamente chimico che avviene nel nostro organismo continuamente, e permette ai nostri organi di svolgere il loro compito nel modo più funzionale possibile. Per ottenere l’effetto desiderato, il corpo ha bisogno di un’elevata quantità di energie, ed è proprio qui che risiede il segreto per migliorare il metabolismo.

È bene tenere a mente che avere un buon metabolismo non significa abbuffarsi senza sosta; piuttosto, significa raggiungere una sensazione di sazietà nel momento giusto durante il pasto, che possibilmente dev’essere sano e bilanciato sia nella qualità che nella quantità.

Uno dei metodi più efficaci consiste nel cambiare le nostre abitudini nel processo di masticazione. In altre parole, più mastichiamo, più energie vengono impiegate dall’organismo e, di conseguenza, le calorie bruciate sono maggiori. Secondo il sito di salute e benessere popsugar.com, gli alimenti più efficaci sono la frutta e le verdure crude, i legumi e la pasta integrale, oltretutto ricchissima di fibre. Il secondo punto fondamentale è rimanere attivi.

Uno stile di vita sedentario, infatti, è il peggior nemico del metabolismo, oltre che della forma fisica. Anche in questo caso, maggiore è la quantità di calorie smaltite, maggiore l’energia impiegata nel processo di digestione dei cibi ingeriti. Se durante il giorno non avete tempo di fare esercizi, fate qualche flessione poco prima di sedervi a tavola; in questo modo vi sentirete sazi più in fretta durante il pasto, e allo stesso tempo manterrete alto il livello di energie anche dopo aver finito. Anche il tipo di attività fisica è importante.

Se pensate che la vostra digestione non sia al top, provate con un po’ di sollevamento pesi e una serie di esercizi addominali, per rafforzare i muscoli dello stomaco e al contempo bruciare calorie. Se già seguite una routine di allenamento, non dovete per forza cambiare; basta integrare appena qualche minuto di pesi e addominali per dare una marcia in più al nostro metabolismo. Infine, bevete tè verde in abbondanza.

Una delle tantissime proprietà di questa bevanda purificante è infatti l’accelerazione del processo digestivo. Secondo gli esperti, consumare questo tipo di tè aumenta infatti la velocità del nostro metabolismo del 4%, tutt’altro che poco se pensiamo ai risultati. Ricordiamoci poi di mantenere l’organismo bene idratato bevendo tanta acqua durante tutto il corso della giornata.

Consigliato

Chirurgia maxillo facciale: il post operatorio

Le indicazioni terapeutiche degli interventi di chirurgia maxillo facciale sono numerose: questa particolare branca della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.