19 luglio, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Benessere in ufficio: arredare secondo i principi del Feng-Shui
ufficio

Benessere in ufficio: arredare secondo i principi del Feng-Shui

Siete insoddisfatti della disposizione del vostro ufficio e ogni giorno vi sentite male all’idea di passare otto ore in quella stanza? La soluzione esiste ed è anche altamente consigliata.
Ciò che una stanza suscita in noi, soprattutto se si tratta del proprio ufficio, si ripercuote sulle piccole azioni quotidiane e sul nostro umore.

arredamento ufficio

Se non ci si sente a proprio agio nell’ambiente in cui si lavora, il rischio è che tale malessere infici anche il rendimento lavorativo dell’individuo, compromettendone la salute e il lavoro.

Tutto ciò che costituisce un ufficio deve essere disposto con attenzione e cura, al fine di evitare che l’energia negativa si impossessi di quella stanza, rendendo impossibile lo svolgimento delle attività lavorative al suo interno.
Partendo dunque dal presupposto che non bisogna trascurare nulla, neanche un oggetto, andiamo a scoprire le strategie per tornare a vivere al meglio il proprio ufficio.

Come disporre il proprio ufficio

Se vi sentite frustrati e insoddisfatti della disposizione degli oggetti e del mobilio nella stanza in cui lavorate per otto ore al giorno, sarà opportuno effettuare delle importanti correzioni, allo scopo di riprendere al meglio l’attività lavorativa.
L’obiettivo è quello di rendere funzionale e vantaggioso il vostro ufficio, concentrandosi sul riposizionamento del mobilio e sulla correzione di tutti quegli aspetti negativi e poco funzionali che caratterizzano l’ambiente.
Partiamo dalla scrivania, perché rappresenta il punto in cui passate la maggior parte delle ore in ufficio. La posizione della scrivania è determinante ai fini di una buona concentrazione ed è preferibile che sia centrale alla stanza, lontano dalla porta e in una posizione dominante l’intero spazio.
Non riempite la stanza con un mobilio esagerato, ma disponete al suo interno l’essenziale, in modo da poter avere un campo visivo più grande e muovervi meglio all’interno dello spazio. Prediligete mobili di piccole dimensioni e funzionali, così da aiutarvi nello svolgimento delle vostre mansioni.
Se l’ufficio in questione è molto grande, potete pensare di acquistare un calcio balilla (clicca per maggiori info), molto consigliato negli ambienti lavorativi. Il calcio balilla in ufficio sarebbe vantaggioso sotto molteplici aspetti, ad esempio: concedersi qualche minuto di svago aiuta la concentrazione sul lavoro, il divertimento e il gioco di squadra incoraggiano i rapporti tra colleghi, stimolando anche la loro creatività.
La presenza di piante e di verde è molto importante, perché incoraggia l’energia positiva, allontanando quella negativa. È provato che la presenza delle piante stimola anche la creatività di una persona e il suo buonumore.
La luce e l’illuminazione sono molto importanti in un ambiente di lavoro. Se possibile, cercate di ottenere una stanza luminosa, nella quale poter sfruttare la luce naturale.
Imparate a tenere la stanza in ordine, perché il disordine deconcentra e non aiuta l’espletamento delle attività lavorative. Cercate di rendere il vostro ufficio un luogo professionale, ma al tempo stesso anche una stanza in cui i clienti si sentano a proprio agio.
Scegliete una tinta tenue per le pareti dell’ufficio, così da essere in sintonia con l’ambiente di lavoro.
Una volta trovati i quadri per la decorazione delle pareti, meglio se con temi astratti, il vostro ufficio sarà pronto a suscitare in voi e nei futuri ospiti le migliori sensazioni, incrementando inoltre il vostro rendimento lavorativo.

ufficio

Consigliato

Guida pratica per la scelta delle casette in legno da giardino

Chi ha un un giardino o un terreno da coltivare ha spesso l’esigenza di realizzarvi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.