17 novembre, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Assistenza ospedaliera: tutto l’aiuto necessario per i vostri cari
assistenza ospedaliera

Assistenza ospedaliera: tutto l’aiuto necessario per i vostri cari

Facilitare l’assistenza ospedaliera per la degenza dei propri cari all’interno di una struttura ospedaliera può risultare molto difficoltoso sia per un discorso organizzativo che per questioni di tempo.
Sempre più famiglie decidono di fare affidamento e di rivolgersi ad un assistente qualificato che possa concretamente essere d’aiuto all’assistito, che integri cure ed attenzioni a quelle familiari.

Abbiamo chiesto a Giovanna Polizzi responsabile di AF Centro servizi di Torino di elencarci cos’è necessario aspettarsi quando si cerca e si valuta un buon servizio di assistenza ospedaliera.

“Il primo punto da tenere in considerazione è che il paziente sia seguito da personale con esperienza pluriennale nel settore, in regola e che sia altamente preparato e qualificato per ogni tipo esigenza. L’assistenza di un professionista che segue il malato nel periodo di riabilitazione di cura rappresenta un importante sostegno pratico e psicologico sia per le famiglie che per gli assistiti.”

“In secondo luogo un intervento tempestivo, anche in caso di ricovero improvviso!” – prosegue la Signora Polizzi. “Il servizio AF Centro servizi di Torino offre una disponibilità immediata e 24 ore su 24, assicurando ai familiari del paziente assistenza al malato sia domiciliare che ospedaliera.”

“Una massima disponibilità e flessibilità a seconda delle difficoltà del paziente.
L’obiettivo principale è quello per il malato di poter contare, oltre che sull’assistenza, anche sulla compagnia di una persona umanamente disponibile, che infonda sicurezza e serenità.
Un servizio completo di assistenza al malato comprenda si la veglia, ma anche l’assistenza durante il pasto (preparazione e somministrazione), l’aiuto al bagno e per l’igiene personale e durante il periodo di deambulazione.”

“Inoltre, è bene ricordarsi che spesso gli assistiti possono essere anziani, malati, disabili e persone non autosufficienti, persone che necessitano della massima cura e disponibilità sia nelle fasce orarie giornaliere che in quelle diurne. Un impegno a tempo pieno che le famiglie non possono permettersi di trascurare.”

“In ultimo, è importante che l’assistenza venga effettuata da operatori socio-sanitari che dialogano e collaborano con il personale della struttura pubblica e/o della clinica privata, garantendo un’assistenza ospedaliera strutturata sulla base delle specifiche necessità del malato; a questo si aggiunge l’eventuale disbrigo di formalità burocratiche o altre necessità pratiche.

Ecco perché il nostro modus operandi sul quale basiamo il nostro lavoro è offrire un aiuto concreto con interventi veloci, personalizzati e con personale qualificato.”

assistenza ospedaliera

Consigliato

Il benessere dei nostri amici gatti e cani

Il benessere dei nostri amici gatti e cani

I cani e gatti di cui ci circondiamo per avere compagnia in casa non hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.