La neurofibromatosi è una malattia genetica molto rara e molto grave perché favorisce lo sviluppo di tumori nel tessuto nervoso.

Con neurofibromatosi si definisce una malattia genetica, una volta chiamata malattia di Recklinghausen, che disturba la crescita delle cellule nel sistema nervoso, causando tumori nel tessuto nervoso.

È una patologia che di solito viene diagnosticata da bambini o al massimo nella prima età adulta. Dove possono svilupparsi i tumori? Purtroppo anche nel cervello, nei nervi e nel midollo spinale.