18 giugno, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Quali sono i limiti per chi soffre di valvola aortica bicuspide congenita?
La valvola aortica bicuspide è un difetto congenito, che priva la valvola aortica di una cuspide, ma non limita le altre due nel corretto funzionamento. Sono numerose le persone con la valvola aortica[...]






Quali sono i limiti per chi soffre di valvola aortica bicuspide congenita?

La valvola aortica bicuspide è un difetto congenito, che priva la valvola aortica di una cuspide, ma non limita le altre due nel corretto funzionamento.

Sono numerose le persone con la valvola aortica bicuspide congenita e neanche lo sanno. Oggi è difficile che un neonato abbia una malformazione simile senza che la mamma ne venga da subito informata, ma una volta ovviamente gli strumenti diagnostici erano inferiori e si giunge alla scoperta di questo disturbo qualora si verificasse un’insufficienza cardiaca.

Che cos’è la valvola aortica? È una valvola che si trova nella parte sinistra del cuore ed è una valvola d’uscita. Il suo lavoro consiste nell’aprirsi per permettere al sangue di uscire dal ventricolo sinistro (la principale camera pompante del cuore) e si chiude per impedire al sangue di ritornare indietro. Normalmente è tricuspide, può essere però che si presenti bicuspide ed è l’anomalia più comune (colpisce l’1/2% delle persone). La presenza di soli due lembi può limitare l’apertura e la chiusura completa.

Queste valvole possono funzionare normalmente per anni, soprattutto se si conduce uno stile di vita sano, e poi dare dei problemi. Prima di intervenire chirurgicamente, spesso si sceglie una terapia antibiotica. Considerate comunque che l’età e quindi l’usura gioca un ruolo fondamentale e di conseguenza a un certo punto della vita può essere necessaria un’operazione per evitare stenosi o insufficienza.

È molto importante mangiare sano, evitare di affaticare il peso con sforzi eccessivi (quindi attenzione al peso forma e ad alcuni movimenti), bisogna fare ginnastica, soprattutto aerobica come passeggiare e andare in bicicletta. Inoltre, si consiglia farsi seguire da un cardiologo e monitorare annualmente (o semestralmente a seconda dell’età) la salute del cuore.

Foto | Pinterest

Quali sono i limiti per chi soffre di valvola aortica bicuspide congenita? é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 11:41 di sabato 16 novembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Consigliato

Perdere peso con i succhi di frutta naturali

Perdere peso con i succhi di frutta naturali

I succhi di frutta naturali, accompagnati ad una dieta bilanciata, aiutano nella dieta per perdere …