17 novembre, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Ferritina in gravidanza, quali sono i valori di riferimento?
La ferritina è un complesso ferro-proteico che si trova in tutti i tessuti e in gravidanza è particolarmente importante perché rappresenta la nostra riserva. Molte signore sentono parlare di[...]






Ferritina in gravidanza, quali sono i valori di riferimento?

La ferritina è un complesso ferro-proteico che si trova in tutti i tessuti e in gravidanza è particolarmente importante perché rappresenta la nostra riserva.

Molte signore sentono parlare di ferritina solo in gravidanza. Che cos’è? È la proteina che indica la riserva di ferro presente nel nostro corpo e durante la gestazione è facile che si possa verificare un calo. Le mamme in attesa, che non hanno per esempio gli anticorpi della toxoplasmosi, mangiano meno carne, soprattutto non devono consumare carne rossa al sangue e il cambio di alimentazione può influenzare i livelli di ferro. Inoltre, ricordiamo che il piccolino che cresce dentro al corpo della donna ha le sue esigenze e può ovviamente assorbire parte delle scorte materne.

Per fare un po’ più di chiarezza: una singola molecola di ferritina può racchiudere al suo interno circa 4.500 atomi di ferro. Come si misura questo valore? Con un semplice esame del sangue. Durante la gestazione vengono prescritti solitamente la sideremia e la ferritina.

Per la ferritina, i valori normali sono genericamente compresi tra 10 e 85 ng/ml. Potreste però nell’ultimo trimestre registrare un calo: non c’è da preoccuparsi. È una situazione abbastanza fisiologica. È sicuramente più significativo un valore basso nel primo e nel secondo trimestre, perché la mamma potrebbe essere affetta da anemia e quindi va aiutata.

Se i valori, invece, sono alti, la donna assume troppo ferro nella sua alimentazione, oppure si parla di accumulo di ferro. Nei casi più gravi si potrebbe anche sospettare di infezioni croniche, leucemia, neoplasie maligne o magari delle trasfusioni.

Foto | Flickr

Ferritina in gravidanza, quali sono i valori di riferimento? é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 17:56 di venerdì 15 novembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Consigliato

La tecnologia Ozone Ion e i 4 benefici per i capelli della Linea 4D Therapy di Gama

«Siamo donne, oltre alle gambe c’è di più…». Questo il ritornello di ‘Siamo Donne’ cantata …