L’Epatite B si contrae purtroppo molto facilmente. È quindi importante imparare a difendersi e capire quali sono i sintomi.

L’epatite B è una malattia virale che colpisce il sangue. Le cause più frequenti sono l’uso o la condivisione di rasoi e spazzolini da denti (magari non puliti), siringhe monouso, ma anche rapporti sessuali non protetti o il contagio può avvenire da mamma al bambino al momento del parto. Il responsabile è l’ HBV. Fate molta attenzione anche ai centri estetici: l’uso di strumenti per la pedicure, manicure o per fare tatuaggi non sterili possono essere pericolosi.

LEGGI TUTTO

Epatite B: cause, sintomi, incubazione e contagio é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 15:28 di mercoledì 18 giugno 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.