21 ottobre, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Cos’è il feocromocitoma, i sintomi e gli esami da fare per la diagnosi
Il feocromocitoma è un tumore raro che ha origine nella maggior parte dei casi nella ghiandola surrenale, in particolare nella zona midollare surrenale. Il feocromocitoma è un tumore del surrene che[...]


Cos’è il feocromocitoma, i sintomi e gli esami da fare per la diagnosi

Il feocromocitoma è un tumore raro che ha origine nella maggior parte dei casi nella ghiandola surrenale, in particolare nella zona midollare surrenale.

Il feocromocitoma è un tumore del surrene che causa un incremento di catecolamine (adrenalina e noradrenalina). Come si manifesta? Il sintomo più comune è l’ipertensione, che può essere costante o manifestarsi solo con qualche episodio. La caratteristica di questo tipo di pressione alta è che è resistente ai farmaci, proprio perché non è data da uno scompenso arterioso ed è associata a tachicardia, cefalea, pallore e sudorazione fredda.

PROSEGUI LA LETTURA

Cos'è il feocromocitoma, i sintomi e gli esami da fare per la diagnosi é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 09:37 di lunedì 30 giugno 2014.


Consigliato

La tecnologia Ozone Ion e i 4 benefici per i capelli della Linea 4D Therapy di Gama

«Siamo donne, oltre alle gambe c’è di più…». Questo il ritornello di ‘Siamo Donne’ cantata …