Il sorbitolo è utilizzato come dolcificante e si trova in moltissimi alimenti, come la frutta e i prodotti dietetici perché, con moderazione, ideale per chi soffre di diabete.

Il sorbitolo è un dolcificante naturale. In realtà è un alcol a sei atomi di carbonio utilizzato come dolcificante ipocalorico.

È presente soprattutto nella frutta, in modo particolare nel Sorbo, da cui prende il nome, mele, pere, susine, ciliegie.

A livello industriale però lo troviamo soprattutto nelle caramelle, nelle chewingum senza zucchero, e in tutti quei prodotti dolciari o dietetici destinati a chi soffre di diabete.

Come mai? Questa sostanza non viene assorbita completamente dal nostro corpo e non stimola insulina, ne consegue che è un validissimo aiuto in caso di diabete o malattie metaboliche.

Ma oggi esiste SWEETO!

Questo dolcificante naturale non è una delle tante alternative allo zucchero, sweeto è la scelta giusta!

La vera rivoluzione sta nel fatto che sweeto è un dolcificante che utilizza esclusivamente ingredienti naturali come eritritolo e glicosidi steviolici (nessun colorante o additivo aggiunto).

Sweeto è anche vegan friendly!