14 novembre, 2018
Home / Bellezza e Benessere / I sintomi dell’atassia sensitiva e la riabilitazione
Atassia è una parola con cui s’identifica uno stato di confusione. Può essere cerebellare, sensitiva, vestibolare. Quella sensitiva riguarda una lesione delle vie nervose. L’atassia sensitiva è[...]


I sintomi dell’atassia sensitiva e la riabilitazione

Atassia è una parola con cui s’identifica uno stato di confusione. Può essere cerebellare, sensitiva, vestibolare. Quella sensitiva riguarda una lesione delle vie nervose.

L’atassia sensitiva è disturbo causato da una lesione del midollo o delle vie nervose, nello specifico a quella zona del cervello che connette i sensori periferici della sensibilità alla corteccia cerebrale. Da che cosa può essere causata? Anche per questo problema esistono numero cause differenti, tra cui infezioni, traumi, problemi vascolari e malattie autoimmuni. Ovviamente la sensibilità non è solo emotiva ma anche emotiva. È facile quindi che i pazienti con questo problema possano avere una riduzione di sensibilità in alcune parti.

Come si diagnostica? Ci vogliono degli esami specifici, tra cui tac, risonanza magnetica, visita neurologica ed esami del sangue. L’atassia può essere curata attraverso una riabilitazione motoria, perché purtroppo non esiste una terapia efficace in queste forme di tipo neurologico-muscolare.

La riabilitazione deve quindi monitorare i movimenti cinetici patologici, migliorare l’autosufficienza e l’autostima del paziente. Negli stadi iniziali è importante, per esempio, invitare il paziente a mantenere una postura corretta e magari a camminare su una superficie stretta.

Chi sono gli esperti cui rivolgersi? Oltre al neurologo, sicuramente i fisiatri e gli ortopedici possono essere dei validissimi aiuti per combattere nel modo più opportuno contro questa drammatica malattia. Fare sport, in modo dolce e mirato, migliora la qualità di vita. È infatti tenere alto il tono muscolare, per aiutare le performance motorie e soprattutto la coordinazione.

Via | Ok-salute; My PersonalTrainer
Foto | Flickr

I sintomi dell'atassia sensitiva e la riabilitazione é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 15:18 di mercoledì 20 novembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Consigliato

La tecnologia Ozone Ion e i 4 benefici per i capelli della Linea 4D Therapy di Gama

«Siamo donne, oltre alle gambe c’è di più…». Questo il ritornello di ‘Siamo Donne’ cantata …