14 novembre, 2018
Home / Bellezza e Benessere / Dottore, cosa c’è per cena?
Dottore, cosa c’è per cena?

Dottore, cosa c’è per cena?

Dottore, cosa c’è per cena?

Sapete qual è il miglior alleato contro la pioggia? L’uovo: nel tuorlo c’è tutta quella vitamina D, potente alleato del buonumore e della salute delle ossa, che il nostro organismo normalmente produce stando al sole. E se il nostro cuore è in salute potremmo dover dire grazie a una mandorla: anzi, tre al giorno, che contengono la quantità necessaria di Omega 3 per tenerlo in forma.

Non soffrite di colesterolo? Potrebbe essere merito delle mele, ricche di pectina, che dà anche un appagante senso di sazietà. Sì, siamo quel che mangiamo: la nostra salute così come la nostra felicità dipendono da quello che mettiamo nel piatto. Ma se siete stufi delle solite prescrizioni provate per credere e stavolta con il medico andate a cena: anziché medicinali vi darà delle ricette (e ve le farà anche assaggiare!).

L’appuntamento “A cena col dottore” è nei ristoranti del Gruppo Ethos, ogni volta con uno specialista diverso per una serata interessante e insolita tra scienza e cibo durante la quale imparare cosa mangiare per vivere meglio o curare alcune patologie assaggiando i piatti gourmand preparati ad hoc per l’occasione.

Il prossimo appuntamento è giovedì 5 marzo al ristorante Tondo di Milano. Tema della serata è la “Conquista della felicità” e per l’occasione Roberto Cavagna, dermatologo e omeopata, dimostrerà che organi e emozioni sono correlati. Per farvi alzare da tavola con il sorriso ha proposto un menù a base di centrifugati di frutta e verdure, insalate, ma anche tagliate di manzo e vino (la cena, così come tutte quelle di “a cena col dottore” costa 25 euro).

Se invece preferite sfruttare la tavola come cura di bellezza e capire come tenere la pelle sempre perfetta anche in momenti complicati come possono essere gravidanza o menopausa, il vostro momento è il 26 marzo, con “Il cibo ti fa bella: antiaging e fasi ormonali”.

L’ appuntamento sarà da Grani e Braci a Milano con il medico estetico Monica Renga e la sessuologa e ginecologa Stefania Piloni. Ci saranno, tra gli altri piatti, tartellette alla zucca e radicchio e nuvole di panna con mandorle e mirtilli e si mangerà accompagnati da una performance artistica a tema. Spaghetti e polenta possono essere ottimi alleati contro l’ipertiroidismo. Per sapere il perché e come mangiarli il 9 aprile prenotate un posto al ristorante Sanmauro di Casatenuovo (Lecco): il medico nutrizionista Luca Speciani proporrà una via alternativa a quella farmacologica per combattere questo problema e darà consigli per uno stile di vita sano a partire dalla tavola.

Consigliato

Chirurgia maxillo facciale: il post operatorio

Le indicazioni terapeutiche degli interventi di chirurgia maxillo facciale sono numerose: questa particolare branca della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.