Sono sempre meno le persone che ricorrono al bisturi per migliorare il proprio aspetto, preferendo trattamenti meno invasivi. Il 15° Congresso Internazionale dedicato al settore promosso da Agorà-Amiest ha evidenziato questa tendenza



Sono sempre meno le persone che ricorrono al bisturi per migliorare il proprio aspetto, preferendo trattamenti meno invasivi. Il 15° Congresso Internazionale dedicato al settore promosso da Agorà-Amiest ha evidenziato questa tendenza, sottolineando pro e contro. Ecco le procedure più diffuse in Italia e le questioni più scottanti