L’esofagoscopia è un esame endoscopico dell’esofago che serve per studiare la presenza o meno di tumori.

L’esofagoscopia è un esame diagnostico endoscopico che serve per ottenere campioni bioptici, ma anche per verificare il dolore o disfagia. Si esegue in regime ambulateriale, perché si tratta di una procedura abbastanza semplice che non dovrebbe dare controindicazioni particolari. Richiede però una piccola sedazione e un’anestesia locale alla gola.

LEGGI TUTTO

Cos'è l'esofagoscopia, come si esegue l'esame e le norme di preparazione é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 14:31 di lunedì 26 maggio 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.