La dattilite: sintomi, cause e cure per le “dita a salsiccia”

A volte avere le dita gonfie può essere il sintomo di un problema di salute più grave di quanto si potrebbe pensare. E’ questo il caso in cui il gonfiore è quello tipico delle “dita a salsiccia”, una condizione che in campo medico viene definita dattilite e che ha alla sua base un’infiammazione dei tessuti che oltre ad aumentare il volume delle dita può portare a dolori forti a tal punto da rende difficile, se non addirittura impossibile, l’uso delle dita.

I sintomi principali della dattilite sono proprio il gonfiore, il dolore e la sensibilità al tatto. Ad essere coinvolte possono essere più dita, sia delle mani che dei piedi. A volte a questi problemi può aggiungersi anche la febbre.

Le cause alla base di questa condizione possono essere molto diverse fra loro. Le più frequenti sono l’anemia falciforme e l’artrite psoriasica, ma non mancano nemmeno i casi in cui il gonfiore a livello delle dita è scatenato dalla tubercolosi, dalla sindrome di Reiter, da infezioni da Treponema pallidum, dall’artrite cronica giovanile, dalla sarocoidosi, dall’artrite gonococcica o dalla lebbra. Nei bambini tra i 6 mesi e i 4 anni d’età la dattilite può anche essere scatenata da un’infiammazione dei polpastrelli associata a un’infezione da streptococco.

dattilite

Da questo elenco appare ben evidente come identificare in modo corretto la causa del disturbo sia importante per trattarlo con la terapia più adatta. In caso di infezioni da parte di batteri la cura potrebbe prevedere l’assunzione di antibiotici per periodi prolungati. Nelle situazioni in cui il gonfiore è lieve potrebbe invece essere sufficiente idratarsi abbondantemente bevendo molta acqua e molti succhi di frutta, eventualmente assumendo antinfiammatori o alleviando il dolore con impacchi caldi o freddi.

Non mancano, però, i casi più gravi in cui può essere necessario drenare il pus che si può essere accumulato nelle dita o essere ricoverati in ospedale per essere reidratati con delle flebo. Più in generale, sarà il medico a indicare la terapia più adatta a seconda della patologia sottostante e a prescrivere i farmaci idonei alla risoluzione o quantomeno al controllo del problema.

Via | Diseases Pictures; Dactylitis.com

La dattilite: sintomi, cause e cure per le “dita a salsiccia” é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 07:30 di giovedì 27 marzo 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.